Valerio Marini

Valerio Mariani nominato Video Match Officials Internazionale

La carriera dal nostro Valerio Marini, classe 1982, inizia nel gennaio 2001 e, dopo quattro anni intensi, nel 2005 è arrivato l’approdo alla CAI, anticamera per la CAN D, che ha conosciuto appena un anno dopo. Quattro anni nel massimo organismo nei dilettanti hanno consentito a Valerio di maturare e di guadagnarsi il 1° luglio 2010 il passaggio in CAN PRO. Nel 2015, è stato insignito del Premio Orlandini e nello stesso anno, il 19 settembre, ha fatto il suo esordio ufficiale in Serie B nella gara tra Novara e Virtus Entella. L’esordio In Serie A arrivò il 23 aprile 2017, quando Valerio diresse la sfida tra Udinese e Cagliari.

Il passaggio ufficiale al ruolo di Video Match Official (VMO) a disposizione della CAN è avvenuto nel 2022, dopo sette anni in cui Valerio è stato protagonista in ben 97 gare di Serie B e 10 di Serie A. In questi 18 mesi da VMO Valerio ha dimostrato ancora una volta tutte le sue qualità tecniche, meritando così la nomina ufficiale a Video Match Official Internazionale a partire dal Gennaio 2024.

In questi quasi 23 anni di carriera Valerio ha costantemente dimostrato un impegno sia tecnico che associativo fuori dal comune che lo hanno portato a raggiungere la meritata ed ambita nomina ad internazionale.  In questa nuova e importante avventura, Valerio si unisce al nostro Presidente Daniele Doveri nell’elenco dei 10 Video Match Officials Internazionali appartenenti all’@aia_it, raggiungendo così un traguardo straordinario che dona prestigio alla nostra Sezione.

A Valerio Marini vanno le congratulazioni e un grande in bocca al lupo per questo nuovo capitolo della sua brillante carriera arbitrale dal Presidente Daniele Doveri, dal Consiglio Direttivo Sezionale e tutti gli associati di Roma 1.

Redazione – AIA Roma “G. Dattilo”