Logo AIA FIGC Roma 1

Apertura in grande stile per gli arbitri di Roma 1. Per la prima volta nella storia della sezione “Generoso Dattilo” l’annuale raduno tecnico –atletico dell’Organo Tecnico Sezionale di Calcio a 11 e dell’Organo Tecnico Sezionale di Calcio a 5 si svolgerà in ben due giorni. L’appuntamento è per sabato 15 e domenica 16 settembre al Balletti Park Hotel di San Martino al Cimino, frazione del comune di Viterbo. Un raduno in altura, nello stile degli appuntamenti di inizio stagione che solitamente caratterizzano gli arbitri appartenenti alle categorie nazionali e regionali. Un’iniziativa fortemente sostenuta dal presidente di Roma 1, Roberto Bonardo e da tutti i componenti degli Organi Tecnici e del consiglio direttivo, per offrire agli associati una nuova esperienza e nuovi stimoli in vista della stagione agonistica 2018 / 2019.

A San Martino al Cimino sono attesi oltre 200 partecipanti, tra arbitri di calcio a 11 e futsal, dirigenti, collaboratori e ospiti. Per tutti la partenza è fissata per sabato 15 settembre, alle ore 7, davanti la sezione di Roma 1, in Via Gregorio VII, 124. Da qui ben quattro autobus partiranno alle volte di Viterbo. Numerose le attività previste dagli organi tecnici nella due giorni di San Martino al Cimino. Oltre ai consueti test atletici e tecnici, fondamentali per la ripresa dell’attività arbitrale, ci saranno sessioni sul regolamento arbitrale, la Circolare n. 1 e anche attività sul campo. Inoltre, tutti gli arbitri dell’OTS di Roma 1 dovranno essere in regola con il certificato medico agonistico, come previsto dal regolamento associativo, in quanto in assenza dello stesso non sarà consentito sostenere le prove atletiche e, ovviamente, iniziare l’attività agonistica. Antonio Ranalli