Logo AIA FIGC Roma 1

Martedì 17 ottobre è iniziato il corso arbitri per la stagione 2006/2007 della Sezione Arbitri Generoso Dattilo. Alle ore 19 un centinaio di aspiranti arbitri ed alcuni genitori riempivano la sala riunione. Erano stati accolti da Carmine Ascione e da Alessandro Fagnani rispettivamente responsabile e segretario del corso. Ad attenderli gli istruttori Antonello Aronne, Antonio Cafiero, Maurizio Ciampi, Paolo Conca e Franceso Ramacci per il calcio a 11 e Massimo Cumbo, Francesco Massini e Laura Scanu per il calcio a 5. Ha aperto l’incontro il presidente Roberto Bonardo e dopo il benvenuto, con entusiasmo ha trasmesso ai giovani che volontariamente hanno scelto di partecipare al corso arbitri i principi di lealtà sportiva, spirito di associazione che caratterizzano le attività della Sezione e di tutta l’associazione Italiana Arbitri. Con lo stesso entusiasmo i docenti hanno trasmesso le esperienze della vita arbitrale che hanno permesso di crescere non solo nel mondo sportivo ma soprattutto nella vita di tutti i giorni. Particolarmente graditi i commenti di alcuni genitori alla fine della serata. Uno per tutti: “peccato che non ho l’età per partecipare al corso”.