Futsal: Le fasi finali affidate ai nostri arbitri Cra

Futsal: Le fasi finali affidate ai nostri arbitri Cra

Un fine settimana quello appena conclusosi all’insegna del grande futsal regionale, nella cornice di pubblico del nuovo Palasport di Cisterna di Latina che ha mostrato una volta di più il livello di seguito del calcio a 5 nel Lazio e di conseguenza il valore dei nostri arbitri Cra.

Una due-giorni iniziata venerdì 24 maggio, quando la seconda semifinale della Coppa di Serie C2 tra Nazareth e Neroniana è stata diretta da Gianvito Tria come Secondo Arbitro e da Alessandro Gatto come Terzo Arbitro. Un premio alla carriera nonché allo spirito di abnegazione che entrambi, ancora dopo tante stagioni al servizio della causa, non hanno fatto e non fanno mai mancare, portando a casa una combattuta gara che ha visto prevalere la squadra pontina al termine di un incontro dal risultato infinito.

Dopo la doppietta di venerdì sera in una sola gara, il giorno dopo Roma 1 fa addirittura tripletta, con tre gare di altissimo profilo in cui i nostri hanno portato tutto il loro spessore. Nel primo pomeriggio è andata in senza la finalissima del campionato Under 17 Regionale che per l’occasione è stata delegata alla nostra sezione, certificando l’ottimo lavoro svolto con i nostri giovani: a brillare nel suo primo assaggio di palcoscenico regionale è stato Brandon Rossi Harvey, giovanissimo ragazzo cimentatosi proprio in questa stagione con la realtà del futsal e già ampiamente calatovi con tutto se stesso, tanto da venire riconosciuto perfettamente adatto a questa gara dagli organi tecnici sezionali Daniele Ferretti e Carmine Buonaguro.

Futsal: Le fasi finali affidate ai nostri arbitri Cra

Alla semifinale di coppa della sera prima segue la finale e Roma 1 non poteva mancare con tutta l’esperienza e l’affabilità di Fabrizio Bucci, veterano silente le cui qualità sono da sempre in grande considerazione durante le stagioni e che qui raccoglie, come i colleghi della semifinale, un meritatissimo riconoscimento. Gli applausi finali, oltre che per la Neroniana vincitrice della coppa, sono andati scroscianti anche e soprattutto alla terna arbitrale e al nostro Fabrizio. Dulcis in fundo, non poteva mancare la nostra rappresentanza anche nel futsal femminile che ha chiuso la serata di sabato e l’intera kermesse con la prima edizione della Supercoppa di Serie C Femminile.

Futsal: Le fasi finali affidate ai nostri arbitri Cra

A contendersi il trofeo sono state FB5 Team Rome, vincitrice della Coppa Regionale nonché finalista della fase nazionale della Coppa Italia di Serie C, e Women Roma, conquistatrice del primo posto in campionato che vale di per sé la promozione in Serie B. Lo spettacolo non poteva mancare e le attese sono state rispettate: il 6-4 finale della FB5 porta con sé non solo tutta l’evoluzione recente del futsal femminile laziale, ma anche la crescita del movimento arbitrale delle ragazze, giacché la terna era completamente in rosa e ha visto impiegata come Terzo Arbitro la nostra Claudia Bassetti, la quale, alla sua prima stagione in ambito regionale, può già dire di aver raggiunto importantissimi traguardi, dopo l’esordio e successiva conferma nel campionato di Serie C1 e soprattutto la direzione di ben due finali, tra quella del campionato Under 19 e quella di playoff di Serie C Femminile.

Due giorni che hanno testimoniato per l’ennesima volta la qualità espressa dal calcio a 5 regionale e dell’incidenza della nostra sezione nel contribuire nelle fasi calde di ogni stagione con una ormai certificata quanto costantemente in crescita qualità.

Redazione – AIA Roma “G. Dattilo”