Logo AIA FIGC Roma 1

Si è disputata al Palazzetto dello Sport di Civitavecchia il 4 e 5 gennaio la Final Four di Coppa Lazio di Calcio a 5, rassegna che idealmente chiude gli eventi di Calcio a 5 Regionale dell’anno appena terminato e apre quelli del nuovo anno appena cominciato. Tre giorni di raduno in quel di Tarquinia per prepararsi al meglio, tra test atletici e riunioni tecniche, consuetudine ormai consolidata per il duo Tosini-Aragona. Tra i protagonisti sul campo due nostri associati: Pierluigi Scardazza che martedì 4 ha diretto, insieme al collega Lancia di Ciampino, la Semifinale Femminile Sporting Torrino-Time Sport Roma mettendo in mostra doti di grande personalità, pur essendo ancora un “giovanissimo” di tessera; e Andrea Loria, designato il giorno successivo insieme a Ribaudo di Frosinone per la Finale Maschile tra Simald e Castel Fontana, tenendo alto il nome della famiglia, visto che il fratello Giuseppe l’aveva diretta ad Anagni nel 2007. Andrea ha confermato ancora una volta di essere uno dei migliori arbitri della regione; la finale di coppa tuttavia, dovrà essere per lui il punto di partenza per raggiungere, a giugno, l’ambito traguardo.. che per scaramanzia evitiamo di nominare. Tra i protagonisti fuori dal rettangolo di gioco anche il nostro osservatore arbitrale Giulio Barchiesi, chiamato a giudicare i colleghi impegnati in questa importante due-giorni. Ringraziamento particolare al componente del Comitato Nazionale Umberto Carbonari, la cui presenza ha dato lustro alla manifestazione e a tutto il movimento del Calcio a 5, dalle sue mani anche la targa ricordo ed i complimenti per Loria.