Logo AIA FIGC Roma 1

Nel weekend 13-15 gennaio, sono terminati i gironi di andata dei campionati provinciali ad esclusione dei gironi di serie D maschile del sabato che, con più squadre, arriveranno al giro di boa fra due settimane.  Come tradizione, per il ritorno cambieranno alcuni gironi da designare a cura dell’O.T.S. che saranno per la serie D maschile (B-D-H), femminile (C), allievi (B-D) e giovanissimi (E-F). Il numero di designazioni è stato in media di 45 gare a settimana, comprendendo oltre alle normali gare di campionato, anche la Coppa Provincia dei vari Comitati Provinciali del Lazio (Roma, Frosinone, Latina e Viterbo). I cinque arbitri subentrati nell’organico all’inizio della stagione provenienti dal calcio a 11, si sono ottimamente inseriti, tanto che ben tre di questi, dopo meno di dieci gare dirette nella disciplina, hanno esordito nella massima categoria provinciale, tutti con ottimi risultati testimoniati dalle visionature effettuate sia dall’Organo Tecnico che dai vari osservatori arbitrali in organico all’O.T.S. In particolare Marco BONGIORNI (22 anni), ha esordito sabato 26 novembre (Cris-Castelnuovo di Farfa=4-1), Alessio FELIGIONI (24 anni) sabato 10 dicembre (Parioli-Dopolavoro Ferroviario=4-0) e Giovanni PAGNOTTA (24 anni) venerdì 9 dicembre (Salaria Sport Village-Ladispoli=1-13). Un altro 22enne (Lorenzo LOCATELLI) dopo diverse gare di settore giovanile, ha esordito nella serie D femminile, e tra non molto, sono certo, avrà anche lui la possibilità di esordire nella massima categoria provinciale. Proprio nell’ultimo fine settimana inoltre, hanno esordito gli arbitri provenienti dall’ultimo corso che hanno scelto la disciplina del calcio a 5 e sono stati presenti alla riunione di indottrinamento e di disposizioni tenuta dall’Organo Tecnico giovedì scorso nei locali della sezione: si tratta di Cristina CADONI (CCCP 1987-Sportng Club Coppa d’Oro=14-1) e Dario LEONETTI (San Giustino-Don Bosco Cinecittà=1-13), che sono stati coadiuvati dai rispettivi tutor Pietro BERNARDO e Ezio CANIGLIA.  Ad entrambi un grosso in bocca al lupo per l’inizio di questo splendido hobby di nome “arbitraggio”. Parlando di osservatori arbitrali, Gianluca ANZUINI, Paolo TALARICO e Mirko VENTRONE, dopo gli ottimi risultati a livello provinciale, a partire dalla scorsa settimana sono stati promossi nell’organico del C.R.A.; a loro oltre ad un sentito grazie per il prezioso contributo fornito in occasione delle visionature ai nostri giovani arbitri, un sincero in bocca al lupo certo che potranno raggiungere obiettivi ancor più prestigiosi. Infine da sottolineare alcuni risultati di rilievo raggiunti dai ragazzi partiti con questo gruppo che già sono al C.R.A.; detto di Pierluigi SCARDAZZA che il 5 gennaio2012 davanti a circa 1000 persone ha diretto la finale della Coppa Italia Regionale di C1 maschile, ci sono da evidenziare anche gli esordi in serie C1 di 2 giovani che sono stati promossi al termine della scorsa stagione: Angelo BOTTINI (3 dicembre Virtus Aurelia-Mirafin) e Fabrizio AUGIMERI (10 dicembre Queens Capitolina-Mirafin). L’augurio anche per tutti loro è di continuare così per poter raggiungere ulteriori traguardi. Ora, con l’inizio dei gironi di ritorno, la parola al campo ed agli arbitri in attesa dei risultati di fine stagione!!!! Pietro TARANTO